@Colombo/FIDAL

Fabrizio Donato si è sottoposto oggi a un intervento di microchirurgia alla colonna vertebrale. Il capitano azzurro, bronzo olimpico a Londra 2012 nel salto triplo e due volte campione europeo di cui una indoor, è stato operato dal dottor Jacopo Lenzi al Centro Chirurgico Toscano di Arezzo per mantenere in sede due vertebre che erano soggette a slittamento, con l’applicazione di viti di fissaggio.

Ho pensato che da una difficoltà, in un momento così particolare per tutti, dovessi trarre un’opportunità – dichiara il 43enne primatista italiano – così considerando il periodo, senza competizioni internazionali a breve termine, ho voluto sistemare una criticità che da troppo tempo mandava segnali di disturbo. In accordo con le Fiamme Gialle e lo staff sanitario federale ho deciso quindi di operarmi, rincuorato dai tempi di recupero che dovrebbero essere di un mese e mezzo o un paio di mesi“.