Robin Gosens
Foto Getty / Emilio Andreoli

Difficile trovare chi sia il miglior giocatore dell’Atalanta. La squadra nerazzurra stupisce partita dopo partita, esprimendo un calcio offensivo, divertente ed anche efficace come dimostra il quarto posto consolidato con 3 reti rifilate nella rimonta per 3-2 contro la Lazio.

Importante il gol di Robin Gosens, quello che ha dato inizio alla rimonta. L’esterno tedesco si esalta nel modulo di Gasperini e lo dimostrano i numeri: 8 gol e 5 assist in campionato, una media da top trequartista, non di certo da esterno a tutta fascia. Gosens non ha nascosto alla ‘Bild’ di sognare la convocazione della Germania in vista dell’Europeo, chiamata che se il torneo si fosse svolto nell’estate 2020, probabilmente sarebbe stata una formalità. Il tedesco però non demorde in vista del 2021: “ho un anno in più per confermarmi a certi livelli e raggiungere la nazionale“.