Karrem Abdul-Jabbar
Foto Getty / Rich Fury

Una notizia shock scuote il mondo NBA: il figlio di Kareem Abdul-Jabbar è stato arrestato. Nei giorni in cui infuriano le proteste per la morte di George Floyd, alle quali l’ex cestista dei Lakers ha partecipato schierandosi apertamente contro il razzismo, come ha sempre fatto nell’arco della sua carriera fuori e dentro il rettangolo di gioco, il giovane Adam (27 anni) è finito sulle prime pagine dei giornali per essere stato arrestato a San Clemente (California) con l’accusa di aver accoltellato il suo vicino di casa.