Real Madrid, Jovic si allena da solo e si frattura il piede destro: due mesi di stop per l’attaccante serbo

L'attaccante serbo dovrà adesso star fermo per oltre due mesi, saltando dunque la ripresa degli allenamenti agli ordini di Zidane prevista per l'11 maggio

Sono settimane difficili per Stefan Jovic, attaccante del Real Madrid finito al centro di numerose polemiche durante il periodo di quarantena, violando il lockdown per andare a festeggiare in patria il compleanno della fidanzata.

Jovic
Gonzalo Arroyo Moreno/Getty Images

L’ultima grana per l’ex Eintracht è di natura fisica, avendo infatti riportato una frattura al piede destro. “Dopo i test effettuati oggi a Luka Jovic dal nostro staff medico, è stata diagnosticata una frattura extra-articolare all’osso calcagno del piede destro“, si legge nel comunicato pubblicato dal Real Madrid sul proprio sito. Un inconveniente non da poco per Jovic, che dovrà stare fermo due mesi e non potrà riprendere ad allenarsi con il gruppo a partire dal prossimo 11 maggio.