NBA – Warriors, vincere con Kevin Durant è stato poco appagante? La risposta di KD a Mayers è tagliente

Kevin Durant risponde sui social alle dichiarazioni di Bob Myers: KD piazza un commento tagliente tirando in ballo gli ex compagni

SportFair

Quando abbiamo vinto il titolo NBA con Kevin Durant mi sono sentito normale. Alla fine abbiamo vinto sì, ma era quello che tutti si aspettavano. Non ho provato gioia“. Con queste parole Bob Myers, patron dei Golden State Warriors, ha scoccato una frecciatina fra le righe a Kevin Durant che la scorsa estate ha lasciato i Golden State Warriors dopo lunghi mesi di tensione in merito al suo possibile rinnovo. Il proprietario della franchigia vicecampione NBA ha voluto sottolineare come, arrivato KD, gli Warriors abbiano dovuto fare i conti più con la pressione di vincere a tutti i costi per mantenere le attese, che con le emozioni di ottenere un nuovo trionfo. La risposta di Kevin Durant non è tardata ad arrivare. KD ha commentato un posto di Sideline Sources relativo alla vicenda, nel quale è presente una foto degli Warriors che festeggiano con il trofeo. ‘Durantula’ ha scritto: “comunque quei nigga sembrano fottutamente felici nella foto“. Alla fine, vincere è sempre ciò che conta.