Mercato NBA, pazza idea dei Miami Heat: pronta una strategia per ingaggiare Giannis Antetokounmpo

Secondo alcune indiscrezioni provenienti da Miami, gli Heat avrebbero in mente un piano per mettere le mani su Antetokounmpo

SportFair

La stagione NBA è ferma a causa dell’emergenza Coronavirus, ma il mercato è tutt’altro che immobile.

LeBron James Giannis Antetokounmpo
Foto Getty / Jonathan Daniel

Il nome che più fa gola è quello di Giannis Antetokounmpo, che nel 2021 sarà free agent e dunque potrebbe decidere di sposare un progetto diverso da quello dei Milwaukee Bucks, nel caso in cui non venga costruita intorno a lui una squadra da titolo. Oltre a Lakers e Clippers, la franchigia che pare faccia più sul serio per il greco è Miami, pronta a mettere a punto un piano perfetto per convincerlo. Stando alle indiscrezioni riportate da Sports Illustrated, gli Heat avrebbero intenzione di non rinnovare il contratto di Derrick Jones Jr, evitando così di occupare una porzione di spazio salariale che verrebbe messa sul piatto per garantire il massimo a Giannis.

Jones
Stacy Revere/Getty Images

Sarebbe questa la mossa decisiva per sbaragliare la concorrenza, ma toccherà agli Heat decidere quale strada prendere: nelle prossime settimane sono attesi importanti sviluppi, che potrebbero dare una forte scossa al mercato NBA.