Mercato Formula 1, Sainz in Ferrari libera il posto a Ricciardo in McLaren: Vettel rischia di rimanere a piedi

Il mercato piloti comincia ad entrare nel vivo in vista della stagione 2021, a rischiare più di tutti in questo momento è Sebastian Vettel

Il mercato piloti sta entrando nel vivo, nonostante la stagione 2020 non sia ancora nemmeno iniziata. Il 2021 però è ormai dietro l’angolo, così le scuderie stanno provando ad anticipare i tempi portando avanti le rispettive trattative.

Sainz
Mark Thompson/Getty Images

Se la Ferrari è impantanata nel rinnovo con Sebastian Vettel, mai come in questo momento in fase di stallo, gli altri team attendono di capire come finirà la questione relativa al tedesco, che innescherà ovviamente un clamoroso domino. Se le strade dovessero separarsi, sarebbe Carlos Sainz a prendere il suo posto a Maranello, liberando dunque un sedile in McLaren che, dall’anno prossimo, usufruirà dei motori Mercedes.

ricciardo
Clive Mason/Getty Images

Un binomio che alletta Daniel Ricciardo, che sarebbe il preferito di Zak Brown più di Vettel, che rimarrebbe così senza una squadra su cui contare. L’australiano, in scadenza di contratto con la Renault, avrebbe il problema dell’ingaggio alto, che potrebbe però ridurre accettando di sposare un progetto nuovo e coinvolgente. Tanta carne al fuoco dunque, ma toccherà alla Ferrari dare il via al domino, a quel punto la pressione sarebbe tutta sulle spalle di Sebastian Vettel, che rischierebbe davvero di rimanere a piedi.