valentino rossi marc marquez
Mirco Lazzari gp/Getty Images

Il rapporto tra Valentino Rossi e Marc Marquez è cambiato nel tempo, suddividendosi in due periodi diversi che hanno come spartiacque la stagione 2015.

valentino rossi marc marquez
Mirco Lazzari gp/Getty Images

In quell’anno, precisamente in Argentina, lo spagnolo e il pesarese entrarono in contatto in pista accusandosi a vicenda, facendo partire un crudo odio sportivo. Una situazione spiegata con dovizia di particolari da Jorge Lorenzo, intervenuto ai microfoni di BT Sports: “penso che il rapporto tra Marc Marquez e Valentino Rossi si sia incrinato dopo la gara in Argentina nel 2015. Quell’anno Vale ha capito che poteva vincere il Mondiale e per lui era la prima volta dal 2009, che era l’ultima volta che aveva vinto il titolo. Alla fine si toccarono e Marc accusò Vale che la colpa dell’incidente fosse sua. Da quel giorno il rapporto è cambiato. Non è mai più tornato come prima. In quella stagione sono stato il più veloce, ho ottenuto più vittorie, più pole e più giri veloci e quindi ho meritato la vittoria finale. Non sono diventato campione senza vincere gare o ottenendo il successo in 1-2 GP“.