Robin Lopez
Foto Getty / Patrick Smith

Nella giornata di ieri ha preso piede l’ipotesi che l’NBA possa permettere alle proprie franchigie di terminare la stagione giocando al Disney World Resort di Orlando, Florida. La struttura consentirebbe di allenarsi e giocare più partite contemporaneamente e in totale sicurezza. Inoltre ci sarebbero diverse strutture pronte ad ospitare le squadre. A tal proposito, Robin Lopez mette già le mani avanti ‘prenotando’ un hotel per i suoi Bucks: “se la NBA tornerà in campo portando le squadre a Disny World, dove risiederanno i vari roster? Se i Bucks non dovessero alloggiare al resort ispirato alla Polinesia ci saranno dei problemi…“.