Rocco Commisso
Foto Getty / Claudio Villa

Lo aveva già anticipato qualche settimana fa, ma Rocco Commisso è tornato a parlare del futuro di Federico Chiesa anche oggi, intervenendo ai microfoni di Radio Bruno per confermare il proprio pensiero.

Chiesa
Gabriele Maltinti/Getty Images

Il numero uno viola ha dato il suo ‘via libera’ al proprio giocatore di lasciare Firenze, solo però dietro un cospicuo pagamento: se vuole andarsene, basta che me lo dica. L’importante è che arrivino i soldi giusti, e lo accontenteremo. Non metto veti per il suo eventuale passaggio in bianconero ma ci sono anche altre squadre fuori dall’Italia che lo vogliono. Lasciamolo stare per ora, abbiamo un buonissimo rapporto sia con lui che con suo padre. Mi sono stancato di parlare di Chiesa perché ci sono altri giocatori. È una fake-news che gli ho fatto una super-offerta di rinnovo. La cosa importante è che ci sono calciatori che hanno dimostrato che hanno voglia di restare a Firenze come Vlahovic e Castrovilli. Mi piacerebbe che quest’ultimo indossasse la maglia numero 10”.

Ranieri
Paolo Rattini – foto Getty

Il presidente della Fiorentina poi ha confermato Iachini: “so che c’è chi è pro e chi è contro. Io sono per la continuità. Se il campionato non ricomincerà la mia intenzione è confermarlo. Il calcio mi manca, specialmente la nostra Fiorentina. Speriamo che ricominci al più presto. Con Joe Barone parliamo almeno una volta al giorno ma non c’è spazio per prendere decisioni perché tutto è fermo. Tutto è nel caos per quello che è accaduto in Italia come in America“.