Formula 1, papà Verstappen tira un sospiro di sollievo: “sono sollevato che Max abbia già il rinnovo in tasca”

Il padre del pilota della Red Bull ha sottolineato di essere sollevato di non dover discutere il rinnovo di contratto del figlio Max con la Red Bull

L’ufficialità del rinnovo di contratto di Max Verstappen è arrivata nel mese di gennaio, quando la Red Bull ha raggiunto l’accordo con l’olandese per il prolungamento fino al 2023.

Jos Verstappen
Mark Thompson

Un pensiero in meno per il team e per papà Jos, che ha ammesso come sarebbe stata davvero dura portare avanti una trattativa in questo momento delicato: “sono sollevato dal fatto che Max abbia già un contratto per i prossimi tre anni. Negoziare un nuovo accordo nel contesto attuale rappresenta senza dubbio una grossa fonte di distrazione. Come ho già detto, credo che Max sia molto ben pagato dalla Red Bull e che l’accordo di Ricciardo con la Renault abbia un valore inferiore. Siamo molto contenti di essere in questa scuderia anche per il potenziale che ha dimostrato di avere. Penso davvero che quest’anno possano essere più vicini alla Mercedes rispetto al 2019, ma vedremo”.