Disavventura per Dele Alli: aggredito e rapinato in casa da alcuni malviventi

Disavventura per Dele Alli: nella notte di ieri due ladri sono entrati in casa sua per una rapina e lo hanno anche aggredito prima di darsi alla fuga

Notte di paura per Dele Alli. Il centrocampista del Tottenham è stato aggredito da dei rapinatori che si sono presentati nella sua casa a Barnet. I due ladri hanno minacciato con un coltello Dele Alli, il fratello, le loro compagne ed un amico che si trovavano dentro l’abitazione. Successivamente hanno rubato gioielli, soldi ed orologi per poi darsi alla fuga. Alli ha riportato una lieve ferita al volto, colpito da uno dei malviventi.

Il portavoce delle forze dell’ordine si è espresso così sulla vicenda: “la polizia è stata chiamata intorno alle 00:35 per una rapina avvenuta all’interno di una residenza a Barnet. Una delle persone presenti nella casa, un ragazzo di circa 20 anni, ha riportato una lieve ferita al volto dopo essere stato aggredito, ma non è stato necessario portarlo in ospedale per particolari medicazioni. Per la rapina non sono stati ancora effettuati arresti ma ci sono indagini in corso“.