Coronavirus – Francia, il primo caso di contagio possibile già a dicembre 2019

Secondo il primario di rianimazione dell'ospedale Jean Verdier di Bondy, il primo caso di Coronavirus in Francia potrebbe essere datato anche dicembre 2019

Molte nazioni si chiedono quando sia avvenuto effettivamente il primo caso di Coronavirus nei rispettivi confini nazionali. Fra casi scambiati per semplici influenze e pazienti asintomatici, è difficile risalire alla verità. In Francia però, il professor Yves Cohen, primario di rianimazione all’ospedale Jean Verdier di Bondy, è convinto che il primo caso sia avvenuto addirittura il 27 dicembre 2019. Lo spiega a Bfm-Tv dichiarando: “abbiamo recuperato tutti i tamponi dell’epoca, che erano non per il Covid-19 ma per l’influenza e altri Coronavirus. E su 24 pazienti che l’avevano fatto abbiamo avuto un caso positivo al Covid-19 il 27 dicembre. Il paziente stato male 15 giorni ed ha contagiato i suoi due figli ma non sua moglie, che lavora nel reparto pesce di un supermercato. […] E’ possibile che sia stata contagiata in modo asintomatico“.