Coronavirus – Il Brasile piange altri 751 morti, la frase shock di Bolsonaro: “faremo una grigliata con 3000 persone”

Il Brasile registra altre 751 vittime a causa del Coronavirus ma il presidente Bolsonaro continua a minimizzare la situazione e si permette di fare anche dell'ironia

Nelle ultime 24 ore in Brasile sono stati registrati 751 morti a causa del Coronavirus, il numero più alto dall’inizio della pandemia, mentre i nuovi contagi sono stati 10.000. Il Paese è in piena emergenza, ma il presidente Jair Bolsonaro continua a presentarsi in pubblico senza mascherina minimizzando la gravità della situazione nei suoi interventi. Di recente i media lo avevano criticato per la volontà di fare una grigliata con 30 amici, dunque Bolsonaro ha ribattuto dichiarando: “ho invitato 1.300 persone, ma se saranno di più le farò entrare. Faremo una grigliata per 3000 persone, più o meno“.