Haaland
Foto Getty / Alex Grimm

E’ senza dubbio la sorpresa di questa stagione, Erling Haaland ci ha messo poco per farsi conoscere in giro per l’Europa, segnando a raffica prima con la maglia del Salisburgo e adesso con quella del Borussia Dortmund.

Haaland
Pool/Getty Images

Ben 194 centimetri d’altezza che il norvegese ha dovuto adattare al proprio corpo, facendolo crescere muscolarmente grazie al personal trainer Borre Steenslid, che ha raccontato il cambiamento di Haaland: “il suo fisico risponde così bene all’allenamento perché porta con sé dei benefici genetici. Ha messo su dodici chili di massa muscolare in quindici mesi. Incredibile! Era necessario, perché era cresciuto di venti centimetri in un breve periodo di tempo e il suo corpo era sbilanciato. Abbiamo dovuto davvero ricominciare da capo. E pensare che prima era sempre il più vicino al buffet e il suo piatto era letteralmente una montagna piena di cibo“.