La WWE mette il kilt! Da Drew McIntyre a Kay Lee Ray: egemonia scozzese fra i campioni del wrestling

La Scozia vanta ben 5 campioni in WWE: da Drew McIntyre a Kay Lee Ray, i wrestler con il kilt sono ai vertici della federazione di Stamford

5 milioni di abitanti, 5 campioni in WWE. La Scozia è una nazione dominante in questo momento nel mondo del wrestling e lo dimostrano le sue Superstar di successo. Su tutte Drew McIntyre, che si è appena laureato WWE Champion battendo Brock Lesnar a WrestleMania. Per questo è stata organizzata la WWE Virtual Roundtable: Scottish Champions, con la partecipazione di McIntyre (nato ad Ayr), Nikki Cross (WWE Women’s Tag Team Champion), Kay Lee Ray (NXT UK Women’s Champion), Wolfgang e Mark Coffey (NXT UK Tag Team Champions), tutti nati a Glasgow. Una chiacchierata fra gli “Uno su un milione”, visto che per ogni milione di scozzese c’è un campione in WWE.

Entusiasta il WWE Champion Drew McIntyre. “Questa è una cosa fantastica, se penso al passato non solo non c’erano campioni scozzesi in WWE, non c’erano proprio le Superstar scozzesi in questa federazione. E poi penso all’eventualità di un pay-per-view in UK. Sto cercando di parlarne e di spingere la cosa il più possibile”. Drew, inoltre, nella notte italiana del 10 maggio difenderà il suo WWE Championship contro Seth Rollins a Money in Thw Bank. Il match, così come l’intero pay-per-view, sarà disponibile sul WWE Network e su Sky Primafila con il commento in italiano.

E c’è anche la travolgente energia di Nikki Cross: “Se penso alla grafica con i 5 campioni scozzesi, assomigliamo a una pop band. Ho iniziato a guardare la WWE a 10 anni, poi Drew ha aperto la strada per tutti noi, ci ha fatto capire che questo era possibile e anche grazie a lui oggi siamo qui”. Kay Lee Ray, la NXT UK Women’s Champion, si gode il momento: “Essere un’ispirazione per tanta gente che da casa vuole diventare come noi, questo è fantastico. Siamo persone diverse, Superstar diverse, ma la nostra appartenenza alla Scozia ci accomuna”.

Quando arrivi in WWE, pensi che sia un sogno che si sta realizzando, che tutti i sacrifici che hai fatto per 8 anni per uno sport che ami da quando ne hai 4 sono stati ripagati”. Così Mark Coffey, uno dei due NXT UK Tag Team Champions. E anche il suo collega Wolfgang si sente fortunato. “Nikki Cross era mia compagna di scuola al liceo, ero in classe con la sua sorella maggiore. Drew McIntyre è sempre stato ispirato dal sogno di diventare campione e sapevo che ce l’avrebbe fatta. Ho sempre creduto in lui”.