Il mondo del wrestling piange la scomparsa di Howard Finkel, il suo ‘new’ rimarrà scolpito nella storia

La scomparsa della storica voce del wrestling ha lasciato sgomenti i vertici della disciplina, compresa la vicepresidente della WWE

E’ una giornata triste per il mondo del wrestling, si è spento all’età di 69 anni Howard Finkel, storica voce del circus sin dal 1979.

Finkel
Bryan Bedder/Getty Images

Una vera e propria istituzione per questa disciplina, avendo iniziato nella WWWF (World Wide Wrestling Federation) per poi proseguire la sua carriera diventando una figura di spicco sul ring. Il suo inconfondibile ‘new’ rimarrà scolpito nella storia, così come il suo soprannome ‘The Fink‘, con cui era conosciuto nel mondo del wrestling. Finkel è stato una delle figure giornalistiche più importanti della WWE ai tempi di Hulk Hogan e Ultimate Warrior, periodo d’oro che fece conoscere questo sport nel mondo. Commovente il messaggio della vicepresidente esecutiva della Wwe Stephanie McMahon: “in una settimana dura per noi si è spento anche Howard Finkel, il nostro primo impiegato di sempre e Hall of Famer. La sua voce iconica verrà ricordata da generazioni di fan. Grazie di tutto“.