Ulivieri sulla ripresa del campionato: “la Lega mente! Io c’ero all’incontro con Spadafora”

Il presidente dell'Assoallenatori Renzo Ulivieri ha detto la sua in merito alla discussione accesa tra Lega e ministro Spadafora

Il presidente dell’Assoallenatori Renzo Ulivieri, ha parlato del tanto discusso argomento relativo alla ripresa dei campionati ai microfoni di Lady Radio. Ulivieri ha partecipato all’incontro tra Lega ed il ministro Spadafora ed ha dato una visione davvero particolare dell’accaduto:

“Non è mai stata indicata una data, è sempre stato utilizzato il termine ‘presumibilmente’, anche perché come fa il ministro Spadafora, se non ha il conforto dei tecnici, e quindi dei medici, a stabilire delle date? La Lega Serie A non dice la verità. Spadafora non ha mai specificato una data, ma ha detto solo che non sono in condizioni di fare delle previsioni, di dover vedere gli sviluppi della situazione. Io ho partecipato all’incontro che abbiamo fatto con il ministro e lui ha detto chiaramente che non andava fatta passare l’idea che il governo vuol bloccare il campionato di calcio ed il calcio in generale. Il ministro ha aggiunto che se altre federazioni sportive hanno fatto altre scelte, sono scelte loro e che se ci fossero state le condizioni, lui ed il governo avrebbero agevolato la ripresa del campionato e dell’attività”.