Trump
Chip Somodevilla/Getty Images

Voglio vedere i tifosi tornare a riempire stadi e arene. Quando? Più prima che dopo”. Sono le parole pronunciate dal presidente degli Stati Uniti Donald Trump a seguito di un incontro online avvenuto con i vertici di alcuni degli sport più importanti degli USA in questo periodo delicato condizionato dal Coronavirus. Sì, solo alcuni, non è chiaro il metodo col quale siano state effettuate alcune scelte da parte di Trump.

Hanno partecipato a tale incontro solo alcune federazioni, dalla NBA (basket) alla NFL (football americano), dalla MLB (baseball) alla MLS (calcio), passando per il PGA (golf maschile) e il LPGA (golf femminile). Snobbato totalmente invece il mondo del tennis, nonostante in estate dovrebbe andare in scena uno degli eventi più importanti dell’anno tennistico, gli US Open. Una gaffe bella e buona da parte di Trump che non ha coinvolto di fatto il tennis nelle sue consderazioni.