zverev
Hector Vivas/Getty Images

Il tennis è fermo, come tanti altri sport in giro per il mondo, a causa della pandemia da Coronavirus che ha investito il pianeta intero. Al momento tutte le attività sono state fermate sino al 13 di giugno, ma una proroga sembra essere nell’aria ormai da diversi giorni. ATP e WTA, che nelle ultime settimane hanno iniziato a collaborare con assiduità, stanno ponderando una decisione definitiva in merito alla stagione di tornei estivi, fissandosi una data ultima per poter prendere ogni provvedimento. L’1 giugno sapremo infatti per bocca delle due Federazioni, se sarà possibile giocare i tornei estivi o meno, US Open in primis. La situazione negli Stati Uniti sembra essere critica, ma sino all’1 giugno potrebbero cambiare molte cose. In attesa di questa data, c’è anche chi è decisamente pessimista e pensa che l’intera stagione 2020 verrà rinviata, con buona pace degli organizzatori del Roland Garros che saranno costretti a dare appuntamento al 2021.