Serie A, anche Sileri pessimista: “inverosimile la ripresa del campionato”

Il viceministro della Salute, Pierpaolo Sileri, ha parlato dell'ipotesi di ripresa del campionato italiano nelle prossime settimane

SportFair

Il viceministro della Salute, Pierpaolo Sileri, ha fatto eco alle parole del ministro Spadafora che sembrano andare in una direzione chiara: conclusione anticipata del campionato. Sileri è stato intervistato da Rai Radio 1 ed ha dichiarato: “Se ha senso che riprenda il calcio in Italia? Mi sembra inverosimile al momento, nel rispetto dei calciatori vedo la partita di calcio inverosimile. Non si tratta di una partita di tennis o del campionato di F1, nel calcio c’è il contatto fisico tra i giocatori, lì potrebbe esserci fonte di contagio. Mi preoccupo per la salute degli atleti“. Dunque non sembrano esserci rosee prospettive per la Serie A, dopo l’annullamento di Eredivisie e Ligue 1 toccherà al campionato italiano?