Serie A, Balotelli racconta: “sono stato vicino alla Juventus”

Mario Balotelli ha parlato di alcune vicissitudini di calciomercato passate, un tempo fu vicino all'approdo alla Juventus

Mario Balotelli è di certo uno dei centravanti più talentuosi nati in Italia in era recente. L’attaccante in forza attualmente al Brescia, ha girato diversi club di Serie A e, secondo quanto raccontato dallo stesso Super Mario a Skysport, sarebbe stato vicinissimo anche ad approdare alla Juventus.

Quando lasciai il Manchester City stavo andando alla Juve, ero anche abbastanza d’accordo sul trasferirmi in bianconero. Poi però si è messo in mezzo Galliani… Quando Galliani mi ha parlato del Milan io, simpatizzante milanista, non ci ho più visto. Se avessi guardato in quel momento la posizione di classifica delle due squadre mi sarebbe convenuto andare alla Juve, visto che il Milan era settimo/ottavo. Ho scelto il Milan perché è sempre stato nel mio cuore, così come l’Inter. Io impazzisco per l’Inter. Poi la storia con i due club per me è stata diversa, però le due squadre di Milano mi hanno sempre fatto impazzire“. Questo il racconto di Balotelli, chissà come sarebbe andata la storia della Juventus con Super Mario in maglia bianconera…