Sergiy Stakhovsky
Barrington Coombs - foto Getty

Sergiy Stakhovsky, attualmente numero 169 della classifica ATP, ha rilasciato dichiarazioni molto importanti alla tv ucraina. Il tennista infatti ha dichiarato di essere stato avvicinato da alcuni malviventi, i quali gli hanno offerto ben 100.000 dollari per perdere contro Arnaud Clement agli Australian Open 2009.

Agli Australian Open 2009 mi furono offerti 100.000 dollari per perdere al primo turno contro il francese Arnaud Clement. C’erano due persone, ed avevano alle spalle degli “investitori”.  Ho finito per perdere dopo esser stato in vantaggio per due set a uno. Mentre abbandonavo il campo, ho pensato che se mi fossi trovato davanti quelle persone le avrei semplicemente colpite con la mia racchetta. Dopo la partita, sono andato a parlarne con la Tennis Integrity Unit, e mi hanno chiesto chi fossero quelle persone. Ho detto loro: ‘Un attimo, siete pronti a proteggere la mia famiglia? Perché quelli sono solo pedoni, le persone che li mandano sono pericolose, e tutta la mia famiglia è in Ucraina’. Mi hanno detto di non poter garantire nulla“. Per la cronaca il match l’ucraino lo perse 6-3 2-6 4-6 6-2 6-1.