Sasha Zverev e la “paura” dei Big3: difficile interrompere l’egemonia negli Slam

Sasha Zverev sembra soffrire un po' il fatto che i giovani tennisti alla ribalta non riescano ad opporsi ai Big3 quando si parla di tornei dello Slam

Sasha Zverev è uno dei tennisti di nuova generazione impegnati nella rincorsa ai Big3 del tennis mondiale che da diversi anni monopolizzano i tornei dello Slam. Sinora nessuno dei giovani rampolli è riuscito a togliere lo scettro a Federer, Djokovic e Nadal, anche se nell’ultimo torneo dello Slam giocato, Thiem ci è andato vicino. Agli Australian Open infatti l’austriaco è giunto in finale, perdendo però da Djokovic.

Sasha Zverev ha candidamente ammesso che avrebbe sperato nella vittoria di Thiem, forse anche per togliersi di dosso il peso del fardello che lui, Tsitsipas e lo stesso austriaco hanno: sconfiggere i Big3 nelle finali Slam. Non è andata però come Zverev sperava, con l’egemonia dei tre “santoni” del tennis che prosegue inesorabile. Di certo ci saranno altre occasioni per vincere uno Slam, i Big3 vedono avvicinarsi la fine della carriera, per poi lasciar spazio alle nuove leve.