sacramento
Ezra Shaw - foto Getty

“L’Ufficio dei servizi di emergenza del Governatore della California ha annunciato il piano per il Dipartimento della sanità pubblica della California, in collaborazione con il Corpo degli ingegneri dell’esercito americano, per convertire l’arena di Natomas e la struttura d’allenamento in un ospedale da campo per fornire servizi medici essenziali per coronavirus e pazienti con cure traumatologiche. L’ospedale, che ospiterà circa 360 posti letto insieme a servizi ospedalieri aggiuntivi, fornirà ulteriore capacità per la zona di Sacramento in risposta al previsto aumento dei pazienti a causa della crisi sanitaria di COVID-19.

Per aiutare ulteriormente lo stato e la città nella sua lotta contro il coronavirus, i Sacramento Kings stanno fornendo ulteriori contributi, tra cui la donazione di 250.000 dollari per sostenere le organizzazioni delle comunità che forniscono servizi e forniture essenziali a famiglie e persone bisognose e la donazione di 100.000 maschere mediche a agenzie sanitarie statali e locali“. I Sacramento Kings molto attivi per la comunità locale in un momento molto difficile, con gli USA duramente colpiti dal Coronavirus.