Credits: Instagram @flaviapennetta82

Flavia Pennetta e Fabio Fognini stanno vivendo un’anomala quotidianità in quarantena. Difficilmente infatti un tennista può stare così a lungo tra le mura di casa, dunque Flavia si sta godendo il suo Fabio, anche se a volte si rischiano discussioni ad alta tensione. La Pennetta ne ha parlato ai microfoni di Rai Radio 1:

“Con Fabio giochiamo un po’ a tutto, in casa è una sfida continua. Sarebbe perfetto avere campo di tennis a casa, stare chiusi non è facile. Abbiamo un giardino e comunque siamo fortunati. I primi dieci giorni è stato insopportabile ma sono felicissima di averlo a casa, per la prima volta abbiamo una quotidianità che non abbiamo mai. Alla fine di questa quarantena o esco nuovamente incinta, oppure divorzio. A noi comunque piacciono le famiglie numerose, non abbiamo messo un limite, ma vogliamo goderci Farah che è piccolissima anche se io comincio ad essere un po’ vecchietta”.

La Pennetta ha parlato anche delle voci relative ad un suo possibile ritorno in campo: “Fognini dice che potrei tornare a giocare a tennis? Lui dice che vorrebbe, ma se dovessi davvero decidere di ritornare andrebbe in crisi. Comunque no, è tanto faticoso mettermi in sesto dopo 4-5 anni di stop, bisogna fare un lavoro pazzesco per ritornare. E poi per quanto? Per giocare un annetto?