NBA – Kevin Durant controcorrente: “ho apprezzato Michael Jordan in maglia… Wizards”

Kevin Durant va controcorrente: il cestista dei Nets ha svelato di aver apprezzato Michael Jordan con la maglia degli Washington Wizards più che con la storica casacca dei Bulls

Michael Jordan ha legato a doppio filo la sua leggenda sportiva ai Chicago Bulls, franchigia che ha contribuito a rendere eterna attraverso le sue straordinarie imprese sportive. Eppure, c’è chi lo ha apprezzato di più in una parentesi più breve della carriera, quella con la maglia dei Washington Wizards. Parola di Kevin Durant che, cresciuto nella capitale, ha potuto vedere dal vivo le gesta del suo idolo: “so bene quanto siano importanti i titoli e tutte le prodezze compiute da MJ ai Bulls, non voglio disprezzare la sua storia. Ma a livello personale, mi sono sentito davvero coinvolto quando ha scelto di chiudere la sua carriera a Washington. Avevo sentito parlare milioni di volte di lui, ma era sempre apparso come un’entità lontana, irraggiungibile. In quel momento invece, d’improvviso, era nella mia stessa città: potevo prendere il treno, andare all’arena e vedere il miglior giocatore di pallacanestro mai esistito scendere in campo. Nonostante fosse avanti con gli anni, era ancora letale: 20 punti di media, partite oltre quota 40, incontenibile dalla media distanza. Quelli sono di gran lunga i momenti che più mi hanno coinvolto, gli anni in cui ha giocato agli Wizards”.