MotoGp – Valentino Rossi e quel paragone con Lorenzo: “Jorge in Honda come me in Ducati. Può tornare a correre se…”

Valentino Rossi paragona la situazione di Jorge Lorenzo in Honda a quella vissuta da se stesso in Ducati. Il 'Dottore' poi si esprime su un ritorno alle corse dello spagnolo

Nel corso di una live organizzata dalla Yamaha e gestita dal giornalista Matt Birt, Valentino Rossi ha parlato di Jorge Lorenzo. Il rapporto fra i due è cambiato molto nel tempo: compagno di scuderia, primo degli avversari, adesso tester Yamaha. Lo spagnolo ha deciso di abbandonare le corse dopo il 2019 orribile passato in Honda fra cadute, infortuni e insicurezze dovute allo scarso feeling con la moto. Sensazioni che Valentino Rossi ha provato in Ducati. Il ‘Dottore’ ha spiegato: “credo che Jorge negli ultimi anni fosse un po’ come me dopo i due anni in Ducati: senza risultati, fiducia e feeling. Se ogni volta che spingi cadi sei finito: meglio restare a casa. Ma se Jorge ritrova feeling può pensare di tornare in Yamaha, anche se non so se abbia abbastanza motivazioni. Un dream team con lui? Credo che Morbidelli non sarebbe contento…“.