MotoGp, ufficiale il rinvio del Gran Premio di Germania: la nota della Federazione tedesca

La Federazione tedesca ha annunciato che il Gran Premio del Sachsenring è stato spostato in seguito alla decisione del governo di cancellare i grandi eventi fino al 31 agosto

La notizia era nell’aria, adesso è diventata ufficiale in seguito al comunicato diramato dalla Federazione Tedesca ADAC. Il Gran Premio di Germania di MotoGp è stato rinviato, una scelta dettata dalla decisione del governo tedesco di cancellare qualsiasi grande manifestazione fino al 31 agosto 2020.

MotoGp
Mirco Lazzari gp/Getty Images

Essendo in programma il prossimo 21 giugno, ecco che la gara del Sachsenring è slittata e nelle prossime settimane si cercherà di calendarizzare nuovamente. Questa la nota dell’ADAC: “stiamo discutendo con i responsabili dei diritti della MotoGP, ovvero Dorna, e le autorità per trovare una nuova data per lo svolgimento del Motorrad Grand Prix al Sachsenring. La nostra priorità è la sicurezza di tutti i fan e di ciascuno dei coinvolti nell’evento. I biglietti già acquistati saranno validi anche per la nuova data, chiediamo ai tifosi di portare solamente un po’ di pazienza“.