MotoGp, Valentino Rossi minimizza: “io il più grande della storia? Non ne sono sicuro, ma…”

Intervenuto in diretta su Instagram con Bobo Vieri, il campione di Tavullia ha mostrato tutta la propria umiltà non considerandosi il migliore della storia

E’ bastata una diretta Instagram con Bobo Vieri per far sì che Valentino Rossi regalasse titoli importanti, mostrando al solito la sua umiltà nel parlare di se stesso.

Rossi
Robert Cianflone/Getty Images

Come fatto da Antonio Cassano qualche giorno fa, anche l’ex centravanti dell‘Inter ha elogiato il Dottore e le sue qualità in sella ad una moto, etichettandolo come il migliore della storia nel suo sport. Pronta la risposta del pesarese, che ha minimizzato: “non so se sono stato il più grande della storia, diciamo uno dei più bravi. Ma dà gusto, tu lo sai come ci si sente. Alla fine di quest’anno scadrà il mio contratto, quindi dovrò decidere se continuare o meno. La situazione Coronavirus? Le giornate sembrano tutte uguali, ma forse ora sta migliorando e dobbiamo tenere duro. Speriamo di poter ricominciare a fare qualcosa, anche un giro in macchina o in moto prima o poi per andare a salutare gli amici”.