MotoGp, Meregalli punge Valentino Rossi: “solo con lui abbiamo avuto problemi nei test pre-stagionali”

Il team manager della Yamaha ha sottolineato come tra i piloti sotto contratto, solo il Dottore abbia avuto problemi con la nuova M1

Per ritornare in pista ci vorrà ancora molto, le gare in calendario continuano ad essere rinviate e per vedere iniziare il Mondiale 2020 di MotoGp probabilmente bisognerà attendere il mese di agosto.

Rossi
Robert Cianflone/Getty Images

Intanto in casa Yamaha si fa il punto della situazione, soffermandosi sui dati ottenuti nei test pre-stagionali prima del lockdown deciso da Dorna. Interrogato sulla questione da motorsport-total.com, Maio Meregalli ha ammesso: “quando confrontiamo i dati, notiamo che quelli di Viñales e di Quartararo sono simili, dipende dal modo in cui guidi. Valentino ha cambiato il modo di guidare più volte. Abbiamo iniziato a utilizzare di nuovo il freno posteriore sul manubrio e voleva anche usarlo sulla R1 con cui si allena per abituarsi, sono certo che sarà in grado di cambiare ancora una volta lo stile di guida. Il pacchetto di quest’anno sembra essere molto buono. Non abbiamo avuto problemi dal nostro primo utilizzo a Valencia. Solo in Qatar con Valentino abbiamo avuto alcuni problemi con l’usura delle gomme posteriori“.