MotoGp, la Germania annulla gli eventi sportivi fino al 31 agosto: niente Gp del Sachsenring a giugno

Il Gran Premio del Sachsenring previsto a giugno molto probabilmente non si svolgerà dopo la decisione della cancelliera Merkel

La Germania, nella persona della cancelliera Angela Merkel, ha deciso di cancellare tutti i grandi eventi previsti fino al 31 agosto, compreso il Gran Premio del Sachsenring di MotoGp.

Carmelo Ezpeleta
Foto Getty / Mirco Lazzari gp

La gara sul tracciato tedesco avrebbe dovuto tenersi il prossimo 21 giugno e, dopo le decisioni del governo, dovrà essere certamente riprogrammata. Non è al momento dato sapere se il GP verrà svolto o meno, considerando che sono ben otto le gare che aspettano di essere nuovamente fissate in calendario (Qatar, Thailandia, USA, Argentina, Jerez, Francia, Italia e Catalogna). A questo punto, in attesa dell’ufficialità del rinvio del Sachsenring, la prima gara rimasta in calendario è il GP d’Olanda, previsto per il 28 giugno ad Assen.