Coronavirus e sospensione delle attività, Moratti è certo: “passare al prossimo campionato”

L'ex presidente dell'Inter Massimo Moratti ha parlato della delicatissima questione della ripresa del campionato italiano dopo la pandemia

L’ex presidente dell’Inter Massimo Moratti, è stato ospite quest’oggi della trasmissione di Radio 24 “Tutti Convocati”. Moratti ha parlato sì del Coronavirus, ma anche delle ripercussioni che sta avendo sul mondo del calcio, con focus sulla ripresa del campionato che è ancora in dubbio:

Per quanto mi riguarda dovremmo pensare al prossimo campionato, rincorrere questo credo sia molto pericoloso, oltre che una perdita di tempo. Coronavirus? Porterà un cambiamento in diversi settori, non solo nel calcio. Molte nazioni hanno preso un colpo quasi da ko. Questa è una lezione, involontaria, che ci mette nelle condizioni di dover cambiare le cose“.