Romelu Lukaku
Foto Getty / Emilio Andreoli

Romelu Lukaku, come tanti suoi colleghi, si sta sbizzarrendo su Instagram in questi giorni caratterizzati dalla quarantena a causa del Coronavirus. L’attaccante dell’Inter è stato protagonista di un botta e risposta con i suoi followers attraverso una diretta su Instagram dalla quale sono venuti fuori diversi spunti d’interesse.

Innanzi tutto Lukaku ha voluto chiarire la sua intenzione di rimanere a lungo in maglia nerazzurra, spronato da una domanda da parte di un utente: “se vado via dall’Inter? Assolutamente no, sei pazzo“, ha dichiarato il belga. In merito al nostro campionato ha inoltre aggiunto: “la Serie A è più tattica, ma comunque affascinante. L’Italia è un bellissimo paese, sono contento di averlo scelto”

Lukaku ha anche parlato di due suoi compagni. Parole di elogio per Lautaro Martinez, compagno d’attacco in nerazzurro: “E’ fantastico, anche come ragazzo. Sta crescendo e io sono contento di giocare con lui, lo adoro”. Poi il commento ironico su Brozovic, inseritosi nei commenti alla storia di Romelu: “Sei più brutto di me, con quei capelli poi sembri una pornostar. Non mi piaci, pettinati come prima. Sul campo sei uno dei migliori però”.