Juventus, Ramsey elogia Cristiano Ronaldo: “persona fantastica. Ricordo la prima volta a mensa, mi disse…”

Aaron Ramsey spende parole al miele per Cristiano Ronaldo: il centrocampista della Juventus racconta un particolare aneddoto sul fuoriclasse portoghese

Una grande persona oltre a essere un calciatore incredibile, uno dei migliori di sempre“. Con queste parole, Aaron Ramsey ha descritto Cristiano Ronaldo, volendo soffermarsi volontariamente non sulle qualità calcistiche, ma su quelle umane. Al ‘The Sun’, il centrocampista gallese ha rivelato un particolare aneddoto: “ricordo il mio primo allenamento alla Juve. Sono andato poi alla mensa e mi ha detto: ‘vieni a sederti con me‘. Abbiamo subito iniziato a parlare e mi ha fatto sentire a mio agio come del resto ha fatto il resto della squadra. Ma questo da un po’ l’idea di che tipo è. Non c’è bisogno che aggiunga altro sulle sue qualità calcistiche o sui suoi record, ma posso assicurare che è una splendida persona, che adora i suoi compagni di squadra e dà tutto in allenamento“.