Jorge Lorenzo
Foto Getty / Mirco Lazzari gp

Jorge Lorenzo sta intrattenendo tutti i suoi fan, durante la quarantena per coronavirus, con una challenge di fitness, con la quale invoglia tutti i suoi follower a tenersi in forma, perdere peso e affrontare al meglio questo periodo, per non farsi trovare impreparati alla prova costume.

Non mancano però spiacevoli sorprese per il maiorchino, collaudatore Yamaha: Lorenzo ha infatti espresso oggi sui social tutto il suo disappunto contro il giornale spagnolo AS, per aver scritto un titolo acchiappaclick sul suo conto, travisando le sue parole.

Mi dispiace per il giornale, ma voglio vedere se la finiamo con queste manipolazioni dei titoli della stampa scritta solo per generare più click. Perchè alla fine fa male agli atleti e questa cattiva pratica non è mai penalizzata… Bene, per il giornalista (e per la persona che lo ha autorizzato a pubblicare): io nell’intervista che ho fatto per BT tv ho detto “Rossi a quel tempo era meglio di me …” (Mai ciò ch e hai pubblicato è uscito dalla mia bocca)“, ha scritto Lorenzo sui social.

jorge lorenzo