Haaland
Foto Getty / Alex Grimm

Caratteristiche simili, stessa voglia di vincere e un caratterino niente male. Zlatan Ibrahimovic ed Erling Haaland sono molto simili tra di loro, anche se il norvegese preferisce evitare i paragoni con l’attaccante del Milan.

Ibrahimovic
Marco Luzzani/Getty Images

Intervistato a Four Four Two, il giocatore del Dortmund ha speso parole di elogio per Ibra, sottolineando però la propria unicità: “mi piace la mentalità di Zlatan e il modo in cui vede le cose in modo diverso, penso di aver sempre avuto anche io la stessa fiducia in me stesso. Siamo entrambi attaccanti e siamo entrambi fantastici, però abbiamo un gioco diverso. Difficile fare un confronto fra noi, io sono quello che sono. Mi piace il modo con cui riesce a passare da una realtà all’altra, non è mai facile cambiare ma lui riesce a fare sempre gol fin dal primo momento. Mi piace vederlo giocare. Non ho ancora parlato con lui ma vediamo cosa ci riserverà il futuro“.