Giro d’Italia Virtual, la Bahrain-McLaren si impone nella 3ª tappa di Madonna di Campiglio: Astana in maglia rosa

Fred Wright e Rafa Vall, primo e terzo, conquistano l'arrivo in salita di Madonna di Campiglio e regalano la vittoria di tappa alla Bahrain-McLaren, Astana in maglia rosa

È stata la Bahrain-McLaren a vincere la quarta frazione del Giro d’Italia Virtual: 25,9 km e 930 metri di dislivello con l’arrivo in salita di Madonna di Campiglio, parte finale della tappa 17 della Corsa Rosa (Bassano del Grappa – Madonna di Campiglio, da Villa Rendena).
Fred Wright (56’56”, miglior tempo individuale) e Rafa Valls hanno fatto segnare il miglior tempo complessivo, 01:56’55”, regalando il successo alla Bahrain-McLaren, precedendo l’Astana Pro Team di 9’31” e il Team Jumbo-Visma di 9’43”.

Il team kazako, grazie alle prestazioni di Gorka Izaguirre e Aranburu Alexander, indossa la Maglia Rosa con un vantaggio di 18’33” sulla Bahrain-McLaren e di 20’53” sulla Nazionale Italiana, rappresentata oggi da Alberto Bettiol e Alessandro Fancellu. Nella Pink Race successo di tappa per la Nazionale Italiana (tempo complessivo di 02:17’15”) con Soraya Paladin e Marta Cavalli. Trek-Segafredo a 05’04”, con Elisa Longo Borghini, che ha fatto segnare il miglior tempo tra le donne (01:07’05”) e Lizzie Deignan; Astana Women’s Team terza a 12’20”.

La Trek-Segafredo conserva la testa nella generale con 29’39” sulla Nazionale italiana e 1:15’52” sull’Astana Women’s Team.