Un sogno che si avvera: Gigi Bryant è la più giovane scelta del Draft WNBA, omaggiate anche le giovani Altobelli e Chester

Gigi Bryant e le compagne Alyssa Altobelli e Payton Chester omaggiate dalla WNBA: le tre giovani sono le prime tre scelte, in via onoraria, del Draft 2020

Durante l’emergenza coronavirus il basket americano regala qualche piccola gioia. A quasi tre mesi dalla scomparsa di Kobe Bryant e della piccola Gigi, la WNBA  ha pensato ad un omaggio davvero speciale per le tre giovani ragazze morte nell’incidente aereo dello scorso 26 gennaio.

Gianna Bryant, Alyssa Altobelli e Payton Chester, in via onoraria, sono state selezionate durante il Draft WNBA 2020, rispettivamente come prima, seconda e terza scelta. Un sogno che le tre giovani avevano in comune e che adesso si avvera, seppur in maniera simbolica.

“Abbiamo realizzato il desiderio di queste tre ragazzine. Una volta diplomate tutte e tre sarebbero volute entrare nella WNBA. Era il sogno di Gianna. Voglio comunque congratularmi con le ragazze scelte quest’anno e fare i miei più sentiti complimenti. Ricordo di continuare a lavorare duro, non dovete mai accontentarvi. Usate la Mamba Mentality”, ha dichiarato la commissioner Cathy Engelbert.