Formula 1, Ralf Schumacher mette la Ferrari con le spalle al muro: “lasci il circus se non vuole tagliare i costi”

L'ex pilota tedesco ha invitato la Ferrari a lasciare la Formula 1 se non abbia intenzione di abbassare i costi, diventati troppo alti per tutti

Il problema relativo al budget cap è lontano dall’essere risolto, i team stanno discutendo in queste settimane ma le posizioni sono diametralmente opposte. La Ferrari infatti non ha intenzione di abbassarlo, dal momento che farlo significherebbe licenziare molti dipendenti, eventualità che Binotto non prende in considerazione.

vettel
Mark Thompson/Getty Images

Un braccio di ferro vero e proprio su cui si è soffermato Ralf Schumacher ai microfoni di Sky Deutschland: “un budget cap fissato a 145 milioni di dollari è ancora troppo alto e la posizione della Ferrari potrebbe dar fastidio in tal senso. Il futuro appare piuttosto incerto e anche i grandi team metteranno in discussione il proprio destino. La Formula 1 è troppo costosa al momento. Se la Ferrari non è disposta a tagliare i costi, dovrebbe andare via. Per me il tetto dovrebbe essere ben al di sotto dei 100 milioni”.