Basket, i vertici dell’Eurolega hanno le idee chiare: “finire la stagione con l’attuale format”

L'Eurolega intende ripartire il più presto possibile per completare l'annata 2020, ne ha parlato il CEO Bartomeu in queste ore

“Il nostro obbiettivo è quello di terminare la stagione. Vogliamo farlo però, solo se le condizioni sanitarie di tutte le persone coinvolte ce lo permetteranno. Non vogliamo mettere in pericolo la salute di nessuno, giocatori, staff, fans, di tutti”. Parole e musica di Jordi Bartomeu, Ceo dell’Eurolega, determinato a completare la stagione.

Vorremmo terminare la stagione di EuroLega con l’attuale format. É ovvio che la Final Four di Colonia non si potrà disputare nella data prestabilita. Abbiamo comunque un piano alternativo in testa. Potremmo terminare la stagione con una Final Eight unica da disputare in un solo paese”, ha concluso Bartomeu, auspicando anche un accordo tra società e giocatori per quanto concerne il taglio degli stipendi.