bernie ecclestone
Mark Thompson/Getty Images

L’emergenza coronavirus ha costretto gli organizzatori delle gare in calendario per la stagione 2020 di Formula 1 a rimandare, se non addirittura cancellare diversi appuntamenti. Ancora tutto fermo: non è ancora chiaro quando il Mondiale potrà iniziare, ma quel che è certo è che il numero di gare sarà ridotto.

Nonostante i cambiamenti, c’è chi crede che comunque sarà sempre Lewis Hamilton ad avere la meglio e ad alzare in cielo il trofeo Mondiale: “non credo che farà molta differenza per Lewis, vincerebbe qualunque sia il numero delle gare, che siano otto, 16 o 20. Se c’è un campionato del mondo e lui lo vince, questo andrebbe nelle sue statistiche e lui direbbe che ha vinto un Mondiale. La cosa terribile è che potrebbe vincere tutte e otto le gare. Non sarebbe un gran campionato”, ha dichiarato Ecclestone a BBC Radio 5 Live.