Coronavirus, l’Università di Berna vicina alla creazione di un vaccino: “sarà pronto realisticamente a ottobre”

Un professore svizzero e la sua equipe di ricercatori potrebbe sviluppare un vaccino contro il Coronavirus già nel mese di ottobre

Il vaccino contro il Coronavirus potrebbe arrivare realisticamente per il mese di ottobre, una data annunciata dal Prof. Martin Bachmann, impegnato insieme ad altri ricercatori dell’università di Berna in questa complicata sfida.

Coronavirus
Justin Setterfield/Getty Images

Il medico ha sottolineato come le possibilità di avere il vaccino per ottobre siano alquanto “realistiche”, considerando il lavoro già svolto dall’equipe medica in queste settimane. Il Prof. Bachmann e i suoi collaboratori hanno seguito un approccio diverso rispetto a quelli di altri laboratori, utilizzando particelle simili al virus (non contagiose) che permettono una buona risposta immunitaria. Un prototipo del vaccino è già stato testato con ottimi risultati sui topi da laboratorio, neutralizzando il virus.