Coronavirus – Supera il controllo delle forze dell’ordine fingendosi infermiere: ragazzo svela tutto in un video social, denunciato

L'emergenza coronavirus spinge le persone ad atti stupidi e al tempo stesso esilaranti: uomo si finge infermiere ma poi si rovina con le sue stesse mani

L’emergenza coronavirus regala ogni giorno delle perle uniche, incredibili ed esilaranti. Le persone, pur di poter uscire di casa durante il lockdown in Italia, sono disposti a qualsiasi cosa.

C’è chi chiede in prestito cani, chi porta a passeggio gatti o addirittura pupazzi, chi invece più semplicemente si finge un’altra persona per superare i controlli delle forze dell’ordine. E’ successo oggi: un ragazzo ha finto di essere un infermiere ad un controllo, per poi raccontare tutto in un video pubblicato sui social: “mi hanno fermato ed ho tirato fuori l’asso dalla manica: mi sono finto infermiere e mi hanno lasciato andare. Avevo pure bevuto“, ha svelato il ragazzo, che non ha pensato alle conseguenze della sua azione. L’uomo è stato infatti rintracciato, multato e denunciato.