Valentino Rossi
Foto Getty / Mirco Lazzari gp

L’emergenza Coronavirus continua a mettere le ganasce ai piloti di MotoGp. La pandemia globale non sembra voler allentare la presa sulle principali nazioni di tutto il mondo che continuano, comprensibilmente, a rinviare gli appuntamenti con le manifestazioni sportive. La MotoGp, con grande porababilità, dovrà annunciare a breve due nuovi rinvii.

Il primo è quello della gara della Catalogna, calendarizzata il prossimo 7 giugno, per il quale manca solo l’ufficialità. Il segretario generale dello sport della Catalogna, Gerard Figueras, ha parlato a ‘Esportiu’ di rinvio, ma non di cancellazione: “ad oggi non è stata presa la decisione di cancellare l’evento. Speriamo che si possa inserire nuovamente nel calendario”. La stessa sorte potrebbe toccare al Gp del Mugello, da disputare il prossimo 31 maggio: visto lo stato dell’emergenza Coronavirus in Italia, difficilmente si potrà riprendere a correre entro tale data.