Coronavirus – Il racconto dell’ex campione del mondo di moto: “ho ancora bisogno di ossigeno, ma sono guarito”

Contagiato di coronavirus anche un ex campione del mondo di moto: sui social il racconto di Phil Read dopo aver sconfitto il terribile virus

SportFair

L’emergenza coronavirus sta devastando il mondo intero, ma piano piano tutte le popolazioni stanno lottando per contrastare questo nemico invisibile e sconfiggerlo il prima possibile. Tantissimi i contagiati in tutto il mondo, anche personaggi famosi e del mondo dello sport: Phil Read, 7 volte campione del mondo di moto è stato contagiato, ma è riuscito a sconfiggere il virus nonostante l’età, 81 anni, e i pregressi problemi di salute.

L’81enne, infatti, lo scorso anno è stato colpito da una brutta infezione al torace che gli ha anche causato problemi respiratori, dunque la sua lotta contro il coronavirus è stata ancora più dura.

Mi sono liberato di questo indicibile virus, ma ho ancora bisogno di ossigeno per i miei polmoni malati di broncopneumapatia cronica ostruttiva. Per esperienza so cosa devo fare e ho già ordinato compresse anti-malaria, Antovaquone/Proguamil in pillole da 100 mg., una cura che ha già reso più facile la respirazione a molti pazienti. Incrociamo le dita”, ha scritto Read sui social.