Coronavirus
Justin Setterfield/Getty Images

Sale la tensione in queste feste pasquali per quanto riguarda il Coronavirus, il Governo teme un aumento dei contagi e ha chiesto alle autorità un controllo capillare del territorio, per evitare così spostamenti a Pasqua e Pasquetta.

coronavirus
Carlos Alvarez/Getty Images

Il commissario per l’emergenza Coronavirus si è rivolto ai cittadini, chiedendo di tenere comportamenti responsabili: “rivolgo un appello ancora più accorato del solito ai nostri cittadini, nei prossimi giorni, domani Pasqua e Pasquetta, non fate sciocchezze, continuate e se possibile rafforzate il convincimento di seguire le previsioni che vi abbiamo dato. Non uscite, continuate a seguire i comportamenti che avete responsabilmente tenuto fino ad oggi, usate il cervello e il vostro enorme senso di responsabilità“.

Polizia Coronavirus
Foto Getty / Veronique de Viguerie

Arcuri poi ha parlato direttamente al Governo: “metteremo alle spalle questa drammatica emergenza solo quando verrà scoperto un vaccino efficiente ed efficace. Senza, abbiamo un solo antidoto: noi stessi e i nostri comportamenti che devono servire a prevenire e a contenere i contagi. Siamo noi che dobbiamo dare una mano a noi stessi. Non possiamo e non dobbiamo sbagliare i tempi dell’uscita dalla cosiddetta fase 1, col rischio che il contagio si ripresenti con la forza e la massa che finora siamo riusciti a contenere con danni forse ancora maggiori“.