pallavolo
FILIPPO RUBIN

La pallavolo maschile italiana si ferma a causa dell’emergenza Coronavirus. La consulta della Lega pallavolo maschile ha deciso per lo stop dei maggiori campionati: Superlega, A2 e A3. Resta in piedi però la possibilità di una ripresa per giocare eventuali Playoff, nel caso in cui venissero rispettate le condizioni ottimali per giocare in sicurezza, secondo le norme per la tutela della salute.