Coronavirus – Olanda, stop al calcio fino a settembre: campionato e coppe a rischio

Il governo olandese estende lo stop al calcio, causa Coronavirus, fino al prossimo 1° settembre: campionato e coppe a rischio

La decisione di riaprire le scuole l’11 maggio aveva fatto ben sperare a tutti i tifosi olandesi, convinti che anche un ritorno al calcio giocato sarebbe avvenuto di lì a poco. Nelle ultime ore però la mazzata. Il primo ministro olandese Rutte ha comunicato la decisione del governo di prolungare lo stop al mondo del calcio fino al 1° settembre. Una decisione che, se confermata, renderebbe impossibile calendarizzare il resto delle partite da recuperare e ovviamente metterebbe a rischio la prossima stagione. Senza contare i problemi legati alla partecipazione delle squadre olandesi alle competizioni Uefa.