Coronavirus, notizie allarmanti dalla Corea del Sud: nuovamente positive 160 persone guarite

Ben 160 persone sono risultate nuovamente positive dopo esser state dichiarate guarite, fortunatamente non hanno contagiato altri individui

Non arrivano buone notizie dalla Corea del Sud, dove ben 160 persone sono risultate nuovamente positive al Coronavirus dopo essere stati dichiarate guarite. Secondo i ricercatori, il virus si sarebbe per così dire ‘riattivato’ dopo un certo periodo di tempo, durante il quale era rimasto inattivo.

Molte di queste persone hanno deciso di sottoporsi nuovamente al test, dopo aver avvertito i sintomi della malattia. Nessuno però ha contagiato altre persone, una buona notizia in una situazione allarmante. Prima di avere i dati definitivi però bisognerà attendere un mese, a quel punto la questione sarà più chiara.